Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

LibriNon-fiction

DICTIONARY OF RELIGIONS OF THE FAR EAST

DICTIONARY OF RELIGIONS OF THE FAR EAST

UNO STRUMENTO DI CONOSCENZA COMPLESSIVA ED ESAUSTIVA DEI TEMI RELIGIOSI O CONNESSI ALLE RELIGIONI, CHE SI SONO SVILUPPATI IN UNA STORIA PLURIMILLENARIA NELL’AREA DELL’ESTREMO ORIENTE

UNO STRUMENTO DI CONOSCENZA COMPLESSIVA ED ESAUSTIVA DEI TEMI RELIGIOSI O CONNESSI ALLE RELIGIONI, CHE SI SONO SVILUPPATI IN UNA STORIA PLURIMILLENARIA NELL’AREA DELL’ESTREMO ORIENTE
Il volume tratta in particolare le tradizioni culturali più importanti dell’area cinese e giapponese ma non solo, anche di quelle coreana e del Sud-Est asiatico. Le voci che lo compongono, curate dai migliori esperti internazionali delle singole materie, non si limitano ad analizzare in modo trasversale i grandi temi comuni all’intera regione, ma scendono in profondità nell’immensa tradizione religiosa della Cina, fino al Daoismo e al Confucianesimo. L’altra grande tradizione culturale presa in esame è quella giapponese, alla quale fanno riferimento sia voci generali, che quelle specificamente dedicate alla religione nazionale dello Scintoismo, senza dimenticare fenomeni più recenti legati alle Nuove religioni. Non manca l’attenzione rivolta a forme e a tradizioni religiose di popoli o di aree particolari, estranee (o marginali), come la Religione di Bali o della Birmania, di Giava o della Thailandia, con il loro ricchissimo corollario di usi, costumi e tradizioni locali. Completano il volume decine di voci di tipo biografico, sintetiche e puntuali, su personaggi, antichi e moderni, rappresentativi di questa immensa e variegata area del mondo.

Genere: Dizionari

Soggetto: Storia / Filosofia / Religione

Casa editrice:

JACA BOOK

Anno di pubblicazione: 2020

Luogo di pubblicazione: Milano

Numero di pagine: 706

Prezzo: 50 €

ISBN: 9788816415881

Diritti stranieri: Stefano Miceli (stefano.miceli@jacabook.it)


DICTIONARY OF RELIGIONS OF THE FAR EAST

Mircea Eliade

MIRCEA ELIADE è lo studioso che nel corso del ’900 ha più contribuito allo sviluppo della storia delle religioni. Addetto culturale a Londra e poi a Lisbona, nel 1945 venne nominato professore presso l’École des Hautes Études di Parigi. Ha insegnato alla Sorbona e in diverse università europee. Dal 1957 è stato docente di Storia delle religioni all’Università di Chicago, dove nel 1985 fu istituita una cattedra in suo onore

Share: