Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

LibriNon-fiction

HOME KITCHEN GARDEN. Orto in città: botanica, cucina, lifestyle

HOME KITCHEN GARDEN. Orto in città: botanica, cucina, lifestyle

Diritti esteri venduti:
German

Ebook:
Disponibile

Orto in città: botanica, cucina e lifestyle

Home Kitchen Garden è un discorso aperto fra cucina e orto cittadino possibile, in una contaminazione continua fra gusto e lifestyle. Si parte dalla bellezza del fiore edule di alcune varietà orticole, spontanee e floreali che possono crescere anche in piccoli spazi urbani -sul davanzale di una finestra, sul balcone o in un piccolo giardino- per aprire un discorso più ampio su ogni specie. Coltivazione, ricette, piccole idee living, curiosità e informazioni pratiche per piante comuni e molto diffuse come la Rosa o il Carciofo, così come per varietà meno conosciute, da cui lasciarsi sorpendere e ispirare. Ecco le quattordici varietà: Acmella, Amaranto, Begliuomini, Begonia, Borragine, Carciofo, Cipolla, Crisantemo, Finocchietto, Lavanda, Nasturzio, Rosa, Rosmarino e Viola. Il messaggio del libro è dunque l’ambivalenza: una cipolla cucinata aggiunge aroma a un piatto, ma piantata in un vaso darà un fiore bellissimo. La lavanda fiorita è splendida, ma i suoi fiori possono profumare lo zucchero per un dolce speciale o essere delicatamente intrecciati per creare segnaposti particolari.

Genere: Cucina

Soggetto: Stile di vita / Tempo libero / Sport

Casa editrice:

NOMOS EDIZIONI

Anno di pubblicazione: 2016

Luogo di pubblicazione: Italia

Numero di pagine: 240

Prezzo: € 17,50

ISBN: 978-88-98249-66-4

Diritti stranieri: benedetta.tosi@nomosedizioni.it

Scarica Testo campione
HOME KITCHEN GARDEN. Orto in città: botanica, cucina, lifestyle

Sandra Longinotti

Sandra Longinotti, giornalista freelance e food stylist, scrive di food&wine dal 1992, dopo aver lavorato per anni nel fashion come addetto stampa per Romeo Gigli e Gianfranco Ferré. Ha pubblicato migliaia di ricette e articoli su magazine italiani e internazionali curando la sezione cucina. Ha frequentato i tre corsi per la preparazione alla professione dell’AIS e corsi di aggiornamento nelle più quotate scuole di cucina, come l’Ecole de Gastronomie Française Ritz Escoffier a Parigi.

Share: