Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

In evidenza

Reading in Translation, un periodico on line che promuove la traduzione di libri stranieri in lingua inglese.

27/08/2020

Reading in Translation, un periodico on line che promuove  la traduzione di libri stranieri in lingua inglese.

Reading in Translation è un periodico on line che pubblica recensioni di qualità di libri tradotti in inglese, interviste con traduttori e editori di traduzioni, oltre a saggi su titoli da tradurre in inglese. Operante in un contesto culturale, quello anglofono, che generalmente trascura la letteratura tradotta, Reading in Translation ambisce a dare maggiore visibilità alle opere in traduzione e a mettere in valore l’importante lavoro creativo e intellettuale del traduttore, proponendo modelli di letture critiche, accessibili e qualificate, che tengano conto della specificità della voce del traduttore. A tale scopo Reading in Translation affida i suoi contributi a traduttori, che mettono a frutto la loro intima comprensione della traduzione come arte creativa.
Il periodico ha uno spiccato interesse per la letteratura italiana, sia in traduzione inglese sia in originale. Ha pubblicato numerose recensioni di opere tradotte, in prosa e in poesia, di Elena Ferrante, Nadia Terranova, Laura Imai Messina, Giovanni Pascoli, Pierluigi Cappello, Giacomo Sartori, Edoardo Sanguineti, Donatella Di Pietrantonio, Elsa Morante, Franca Mancinelli, Rossella Postorino, Antonio Moresco e vari altri. Nel prossimo futuro Reading in Translation riserverà una particolare attenzione a libri italiani tradotti (di Natalia Ginzburg, Claudia Durastanti, Antonio Tabucchi, Andrea Bajani, Guido Morselli e Iginio Ugo Tarchetti). Un numero speciale di Reading in Translation è stato dedicato al nuovo romanzo di Elena Ferrante The Lying Life of Adults (La vita bugiarda degli adulti), tradotto in inglese da Ann Goldstein.
La sezione “Translators on Books that Should Be Translated” accoglie le segnalazioni di vari autori italiani suscettibili di essere proposti in traduzione al pubblico anglofono, tra cui —Silvio Perrella, Roberto Carretta, and Simona Baldelli.
Reading in Translation aspira a rinsaldare i legami fra i membri della comunità dei traduttori di letteratura italiana e dedica un’attenzione particolare a eventi internazionali riguardanti la traduzione. Nel giugno 2020 ha pubblicato un servizio speciale sul Salone del Libro di Torino 2020.
La professoressa Stiliana Milkova, responsabile della redazione, accoglie volentieri proposte di articoli e saggi su libri da tradurre in inglese: smilkova@oberlin.edu.

https://readingintranslation.com/
https://twitter.com/ReadinginTrans

Share: