Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

FictionLibri

La stanza del vescovo (The bishop’s bedroom)

La stanza del vescovo (The bishop’s bedroom)

Diritti esteri venduti:
Diritti venduti in USA (New Vessel Press), Paesi Bassi (Serena Libri)

Ebook:
Disponibile

Un thriller psicologico ambientato sulle rive del Lago Maggiore, una delle più amate mete italiane

Estate 1946. La guerra è appena terminata e si torna faticosamente a vivere. Un uomo sulla trentina solca le acque del Lago Maggiore per diporto, sperando così di procrastinare l’inevitabile ritorno alla vita lavorativa. Gettata l’ancora nel porticciolo di Oggebbio, viene invitato a Villa Cleofe dall’enigmatico dottor Orombelli, che lì vive con la moglie, acida e molto più anziana di lui, e la bella cognata Matilde, vedova. Il giovane si sente attratto da quella casa che si affaccia sul lago e gli viene assegnata la stanza precedentemente occupata da un vescovo. Giorno dopo giorno l’amicizia tra i due uomini si consolida, anche perché entrambi non tardano a riconoscersi come accaniti dongiovanni. Ma un tragico avvenimento interrompe la tranquillità della vita alla villa. Cosa è avvenuto veramente nella darsena?

Genere: Narrativa

Casa editrice:

Mondadori Libri

Anno di pubblicazione: 1976

Luogo di pubblicazione: Milano

Numero di pagine: 160

Prezzo: €12,00

ISBN: 9788804710721

Diritti stranieri: Emanuela Canali emanuela.canali@mondadori.it

Scarica Testo campione
La stanza del vescovo (The bishop’s bedroom)

Piero Chiara

Piero Chiara (1913-1986) è stato uno dei più importanti autori del XX secolo con opere, vincitrici di innumerevoli premi letterari, in cui alla descrizione della vita quotidiana si affiancano una notevole finezza psicologica e una sottile ironia. Tra le sue opere più importanti si ricordano: I giovedì della signora Giulia (1970), Il pretore di Cuvio (1973) e Il cappotto di astrakan (1978).

Share: