Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

ChildrenLibri

Lettere a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi

Lettere a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi

Ciao Giulia,
lo ammetto subito: ho avuto un’idea antiquata. Ho
deciso di scriverti una lettera, anzi peggio, una serie di
lettere!

La Storia si può ripetere? I fantasmi del passato possono ripresentarsi? Come riconoscerli, come opporsi? Daniele Aristarco esplora alcuni degli aspetti più complessi e contraddittori del nostro tempo. Attraverso una serie di lettere indirizzate a Giulia, una giovanissima studentessa, l’Autore narra la storia della dittatura fascista, prova a sbrogliarne gli intricati fili e indaga l’enigma del consenso. Con un pizzico di umorismo e uno stile chiaro e avvincente, queste pagine ripercorrono la storia italiana del Novecento per raggiungere la contemporaneità. Oltre ai principali avvenimenti, che vanno dalla nascita del movimento fascista al suo crollo rovinoso, alla fine della Seconda guerra mondiale, l’autore si sofferma sui contenuti e le caratteristiche culturali di un pensiero non del tutto scomparso.

Genere: Narrativa

Casa editrice:

Edizioni EL

Anno di pubblicazione: 2019

Luogo di pubblicazione: San Dorligo della Valle (Trieste)

Numero di pagine: 112

Prezzo: 10,00 €

ISBN: 9788866565086

Diritti stranieri: stock@edizioniel.it


Lettere a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi

Daniele Aristarco

Daniele Aristarco è autore di racconti e saggi divulgativi rivolti ai ragazzi, pubblicati sia in Italia che in Francia. Ha insegnato lettere nella scuola media e ora si dedica ai libri per ragazzi e alla scrittura per il cinema e la radio. Drammaturgo e regista teatrale, ha vinto numerosi premi. Si occupa inoltre di laboratori di scrittura creativa per l’infanzia presso scuole, biblioteche e associazioni culturali.

Altri titoli tradotti dello stesso autore:
Io dico No!, Io dico Sì!, Io vengo da - corale di voci straniere, Fake
Share: