Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

LibriNon-fiction

Il gusto delle parole in Marguerite Duras

Il gusto delle parole in Marguerite Duras

Intellettuale impegnata e schierata politicamente, scandalosa, polemica, Marguerite Duras pone al centro della scrittura l’ascolto e il desiderio. La sua penna ci racconta gusto e disgusto della vita, nausea e appetito, profumi e fetori, fame e digiuno.

Ritroviamo qui i sapori e le ricette che accompagnarono la sua vita e le sue opere, compreso il famoso libretto La cucina di Marguerite, ritirato dal commercio e divenuto ormai oggetto di culto.

Tra le numerose ricette che hanno caratterizzato la vita e l’opera di Marguerite Duras presenti in questo libro troviamo, per esempio, il Dublin coddle, il gaspacho, la vichyssoise e molte altre.

Genere: Cucina

Casa editrice:

Il leone verde

Anno di pubblicazione: 2022

Luogo di pubblicazione: Torino

Numero di pagine: 104

Prezzo: €12,00

ISBN: 9788865803516

Diritti stranieri: Anna Spadolini


Il gusto delle parole in Marguerite Duras

Annalisa Comes

Annalisa Comes (1967) è nata a Firenze e vive a Roma dove scrive, lavora come insegnante e traduttrice. Ha pubblicato diverse raccolte di poesie, racconti brevi e le biografie di Marina Cvetaeva e di Astrid Lindgren. Collabora all’Enciclopedia delle donne e alla rivista «Leggendaria»

Share: