Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

FictionLibri

La costante

La costante

Ebook:
Disponibile

Un giallo nel mondo dell’astrofisica, dove tra segreti e soprusi, antichi rancori e passioni nascoste ciascun personaggio influenza in qualche modo il destino di un altro.

Per celebrare i dieci anni dalla scomparsa del professor Alberto Ferrante, illustre astrofisico, si ritrovano al CERN di Ginevra tre dei suoi più brillanti allievi: Oleg Wildman, Katherine Holloway ed Eric Hartway. Quest’ultimo, scienziato di fama mondiale e candidato al Nobel, è la vera superstar dell’evento. Poco prima del convegno Natalia Volkov, una studentessa del Centro, incontra un misterioso personaggio. La mattina seguente, Hartway viene trovato morto nell’ex ufficio del professor Ferrante, insieme a Natalia. I due non si conoscevano fino alla sera prima e fra i loro omicidi non sembra esserci alcuna connessione. A capo delle indagini c’è il giovane commissario Filippo La Roche, che cercherà di far luce sulla complessa personalità di Hartway e scoprirà diversi segreti sul passato del professore. Allo stesso tempo, il commissario dovrà confrontarsi con la sua scarsa esperienza e la mancanza di fiducia da parte dei collaboratori. Ma per la soluzione del caso riceverà un aiuto inaspettato.

Genere: Narrativa

Casa editrice:

Edizione Il Ciliegio

Anno di pubblicazione: 2018

Luogo di pubblicazione: Italia

Numero di pagine: 144

Prezzo: 12,00 euro

ISBN: 9788867714827

Diritti stranieri: info@edizioniilciliegio.com


La costante

Elena Liguori

Elena Liguori è nata a Gragnano, in provincia di Napoli, nel 1988 e abita a Milano. Fin da piccola cresce con il grande sogno nel cassetto di diventare giornalista, che realizza nel 2012. Contemporaneamente coltiva la passione per la scrittura e, in particolare, per i gialli. La Costante è il suo romanzo d’esordio, vincitore di una menzione speciale al Concorso letterario La quercia del Myr 2018, al Concorso letterario “Città di Grottammare” 2018 e al Premio Giallo Garda 2018.

Share: