Ricerca avanzata nel catalogo dei libri di New Italian Books

Skip to content Skip to footer

La mia Battaglia. Conversazioni con Letizia Battaglia

La prima volta che Franco Maresco vede Letizia Battaglia è ancora un ragazzo. La sera prima il suo vicino di casa ha ucciso la moglie e tra la calca di medici, poliziotti e giornalisti che affolla il pianerottolo, nota una figura che in quel contesto di morte appare come un’anomalia: è Letizia Battaglia, con la sua macchina fotografica in mano, la sigaretta tra le labbra, il caschetto biondo, la gonna coloratissima e gli zoccoli ai piedi. Da quel momento, le loro esistenze si incrociano molte volte, accomunate dalla volontà di raccontare un’umanità vinta, offesa e innocente: Letizia Battaglia, infatti, diventerà la più iconica fotografa delle guerre di mafia; Franco Maresco il più eretico regista del cinema italiano. Insieme combatteranno sempre per ridare voce agli ultimi, per mostrare i loro corpi sopravvissuti alla follia, alla miseria, a un mondo sempre più spietato. “La mia Battaglia” raccoglie un gruppo di conversazioni inedite tra i due artisti, registrate negli ultimi anni di vita della fotografa. In queste pagine parlano di malattia mentale, di mafia e di antimafia, di teatro e di cinema, dell’amore e del disamore per la città in cui sono nati, Palermo. Alla fine, ci viene restituito l’incontro di due sguardi che hanno pensato di cambiare il mondo, semplicemente mostrandolo senza filtri.


Franco Maresco (Palermo, 1958) è un regista italiano. Ideatore insieme a Daniele Ciprì del programma televisivo Cinico TV (1992-1996). Tra i suoi film ricordiamo: Io sono Tony Scott (2010), Belluscone (2014), Gli uomini di questa città io non li conosco (2015), La mafia non è più quella di una volta (2019). La mia Battaglia è il suo primo libro.

© 2020 NEW ITALIAN BOOKS  redazione@newitalianbooks.it