Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

LibriNon-fiction

Quello che gli occhi non vedono (What doesn’t Meet the Eye)

Quello che gli occhi non vedono (What doesn’t Meet the Eye)

Ebook:
Disponibile

Cos’hanno in comune un aforisma di Yogi Berra, giocatore di baseball americano, e la leggendaria lettura tenuta al Caltech nel 1959 da Richard Feynman? “Basterebbe osservare!”, esortano entrambi.

“Basterebbe osservare” per capire il vivente, come si fa con un microscopio. L’occhio permette un dettaglio del decimo di millimetro ma la vita si svolge sulla scala del miliardesimo di metro tra DNA e proteine, cellule, tessuti e organi. Con un pezzo di vetro curvo e i colori dell’arcobaleno si può penetrare nel vivente svelando i segreti della vita.

Alberto Diaspro conduce in un viaggio dal microscopio di Galilei ai super microscopi che consentono di muoversi nelle quattro dimensioni dello spazio e del tempo e di vedere oltre l’immaginabile. Ed ecco che gli occhi avranno super poteri. In fondo non è Magia ma Microscopia.

Genere: Saggistica

Soggetto: Matematica e Scienze pure

Casa editrice:

Hoepli

Anno di pubblicazione: 2020

Luogo di pubblicazione: Milano

Numero di pagine: 192

Prezzo: 12,90

ISBN: 978-88-203-9566-7


Quello che gli occhi non vedono (What doesn’t Meet the Eye)

Alberto Diaspro

Alberto Diaspro è direttore di Nanofisica all’IIT, professore ordinario dell’Università di Genova e Accademico dell’Accademia Ligure di Scienze e Lettere. Il suo gruppo di ricerca è leader mondiale in nanoscopia ottica. Insignito dell’Emily Gray Award, nel 2019 ha ricevuto il Premio per la Comunicazione Scientifica della Società Italiana di Fisica. Dal 2016 presiede il Consiglio Scientifico del Festival della Scienza.

Share: