Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

FictionLibri

Roma giungla

Roma giungla

Tra Il potere del cane di Don Winslow e Suburra di Bonini e De Cataldo, un thriller teso e feroce che indaga sull’ascesa della criminalità nigeriana a Roma.

Sandro Sparta, un agente della Dcsa con problemi cardiaci, viene incaricato di condurre un’indagine preliminare a Civitavecchia, il porto di Roma, dove è stato commissario di polizia vent’anni prima. Lo scalo sta subendo l’infiltrazione della ’ndrangheta, che vuole farlo diventare centrale nella rete del traffico internazionale di stupefacenti: la cocaina prodotta in Colombia nei territori del Clan del Golfo arriva in Nigeria, e da là giunge in Italia.Intanto Henry Boezie – uno scultore nigeriano residente a Civitavecchia che in realtà è il capo del nucleo romano della confraternita criminale dei Black Axe – cerca la complicità di Filippo ’u Bellu, un anziano ’ndranghetista che vuole una rivincita. I due tessono nell’ombra le fila di un piano estremamente ambizioso e arrischiato per conquistare la supremazia nel mercato della droga e della prostituzione romano. Legato ai culti esoterici africani e al vudù, Boezie convive con Alaba, una conturbante ex prostituta, cartomante e divinatrice, dalla cui magia si ritiene protetto.Tra omicidi, ricatti e tradimenti, Sandro Sparta scoprirà di essersi infilato in una partita molto più grande, complessa e pericolosa di quanto potesse immaginare. Una partita che è solo alle battute iniziali.

Genere: Gialli/Horror

Casa editrice:

Marsilio Editori

Anno di pubblicazione: 2020 prossima pubblicazione

Luogo di pubblicazione: Venezia

Numero di pagine: 256

Prezzo: non definito

ISBN: 978-88-297-0601-3


Roma giungla

Saladini & Lucidi

GINO SALADINI Medico legale, criminologo, opinionista per RAI, Mediaset e Sky Television, è autore, insieme a Vincenzo Mastronardi, del thriller storico Hypnos (Sonzogno 2019). Ha anche pubblicato i romanzi Sincro (Gangemi 2004) e L’uccisore (Rizzoli 2015).CHRISTIAN LUCIDI Film-maker diplomato al Lee Strasberg Institute di New York, laureato in Lingue e Letterature Moderne. Nella sua produzione il film Albedo e il documentario Il tunnel trasparente.

Share: