Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

FictionLibri

Terre promesse

Terre promesse

Diritti esteri venduti:
Liana Levi (Francia), DTV (Germania)

Ciascuno di noi ha la sua terra promessa, anzi, le sue terre promesse, perché non c’è momento della nostra vita che non guardi a quel vago avvenir che in mente avevi, come dice il poeta tutelare di questo romanzo. Ma vale la pena di continuare a cercarle? Questa è la domanda che Milena Agus si pone, inseguendo le terre promesse di tre generazioni di una famiglia sarda, dalla madre che sogna il matrimonio della figlia con un ricco possidente, alla figlia che sogna di essere amata da un uomo sfuggente, al nipote che si trasferisce in America, già terra promessa dell’Italia povera, inseguendo la musica. Tutti procedono da una terra promessa all’altra, illusi e delusi, finché, un giorno, potrebbero forse decidere di fermarsi e concludere lì quel viaggio sfinente.In questo nuovo libro Milena Agus ci porta, scortati dal suo sguardo lucido e amoroso, dentro ai nostri sogni più segreti, nell’illusione-delusione della vita, con delicata maestria e sortilegio.

Genere: Narrativa

Casa editrice:

nottetempo

Anno di pubblicazione: 2017

Luogo di pubblicazione: Milano

Numero di pagine: 210

Prezzo: 15,50

ISBN: 9788874526628

Diritti stranieri: Maria Leonardi


Terre promesse

Milena Agus

Milena Agus è nata a Genova da genitori sardi e vive a Cagliari dove insegna al Liceo. Autrice di cinque romanzi, Mentre dorme il pescecane (2005), Mal di pietre (2006), Ali di babbo (2008), La contessa di ricotta (2009), Sottosopra (2012), Guardati dalla mia fame (con Luciana Castellina, 2014), Terre promesse (2017) tutti editi in Italia da nottetempo, tradotti in tutto il mondo, e vincitori di prestigiosi premi internazionali.

Altri titoli tradotti dello stesso autore:
Mentre dorme il pescecane (2005); Mal di pietre (2006); Perché scrivere (2007); Ali di babbo (2008); La contessa di ricotta (2009); Sottosopra (2012); Guardati dalla mia fame (2014, con Luciana Castellina)
Share: