Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

Graphic novelLibri

Voodinì. L’ermetico caso del baule invisibile

Voodinì. L’ermetico caso del baule invisibile

Durante uno dei numeri più noti i genitori di Voodinì, Houdini junior, grande escapologo e illusionista, e la sua assistente Stella Samorì spariscono misteriosamente. Ci sarebbe stato di che disperarsi, se la loro fosse stata una famiglia normale. Ma non lo era affatto, e Voodinì, per quanto affranta dall’improvvisa scomparsa di entrambi i genitori, sa che potrebbe essere solo il loro spettacolo più riuscito… In un caldissimo giorno d’estate la nonna di Voodinì riceve una lettera: deve recarsi urgentemente a Haiti. Con Voodinì resterà Bricks, un ragazzo strano e misterioso di cui la nonna sembra avere grande fiducia. La prima sera da soli comincia tranquilla tra chiacchiere e risate, quando improvvisamente parte a tutto volume, da un punto misterioso della casa, un vecchio pezzo rock. Il suono proviene da un baule misterioso chiuso con un lucchetto… La nuova, imperdibile collana per chi sa che bisogna credere solo a una parte di ciò che si vede, e proprio a nulla di ciò che si sente!

Genere: Ragazzi

Casa editrice:

Giunti Editore

Anno di pubblicazione: 2021

Luogo di pubblicazione: Italia

Numero di pagine: 288

Prezzo: 12

ISBN: 9788809891333

Diritti stranieri: l.bortolussi@giunti.it


Voodinì. L’ermetico caso del baule invisibile

Silvana Zancolò

è regista e vive a Milano. Voodinì, nato come soggetto per una serie cartoon, è il suo primo libro per ragazzi.

Share: