Skip to content Skip to footer

Guida letteraria al mito di una città

Buenos Aires è antica quanto l’oceano, anche se non lo è. È antica quanto l’Occidente, anche se non vuole esserlo. Buenos Aires si ostina a vivere, perché non può farne a meno. Questa guida propone una via per arrivare al nucleo del suo mito letterario e intellettuale. La chiave del suo fascino si cela nel talento di visionari, letterati, artisti che dalla sua fondazione al presente la scelgono come approdo sicuro. I loro sogni ambiziosi plasmano le innumerevoli creazioni dove anche il fantastico trova spazio.

Con quattro disegni di Attilio Rossi tratti da Buenos Aires en Tinta China e una scelta di rare fotografie realizzate a Buenos Aires intorno all’anno 1900.


Renata Adriana Bruschi

Nata a Buenos Aires, risiede in Toscana. Ha insegnato in Italia, Eritrea e Argentina. Ideatrice e conduttrice di eventi letterari in Buenos Aires e Mendoza, ha coordinato il Comitato La Maremma per Dante, cultura per la vita, in occasione del VII centenario del Poeta. Svolge attività di ricerca in campo letterario tra Argentina e Italia, con particolare attenzione alla figura di Victoria Ocampo. Ha curato il volume Antonio dal Masetto. Pagine tra Verbano e Argentina, 2020.

© 2020 NEW ITALIAN BOOKS