Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

FictionLibri

Le isole di Norman

Le isole di Norman

Elena, giovane studentessa, abita sull’isola di Ortigia (Siracusa) insieme al padre, ex militante del Partito comunista, e alla madre, che vive chiusa in camera da diversi anni, circondata da libri che impila secondo un ordine chiaro solo alla sua testa. Quando all’improvviso la donna va via di casa, Elena cerca di elaborare la sua assenza dando inizio a un viaggio rituale attraverso i luoghi dell’Isola, quasi fosse una dispersione delle ceneri. Parallelamente, nel tentativo d far luce su un evento traumatico della sua infanzia, di cui porta addosso i segni indelebili, la ragazza capirà che i ricordi molto spesso non sono altro che l’invenzione del passato.

Genere: Narrativa

Casa editrice:

Italo Svevo

Anno di pubblicazione: 2020

Luogo di pubblicazione: Italia

Numero di pagine: 304

Prezzo: 18,00

ISBN: 9788899028459

Diritti stranieri: Vito di Battista
foreignrights@otago.it

Premi: Premio Campiello Opera Prima 2020

Scarica Testo campione
Le isole di Norman

Veronica Galletta

Veronica Galletta è nata a Siracusa e vive a Livorno. Ha scritto diversi racconti pubblicati su riviste online. Con il monologo Sutta al giardino ha vinto nel 2013 il premio per monologhi teatrali PerVoceSola. Nel 2017, con Pelleossa, è stata finalista al Premio Neri Pozza. Le isole di Norman, finalista al Premio Calvino, è in libreria da aprile 2020 per le edizioni Italo Svevo e si è aggiudicato il Premio Campiello Opera Prima.

Share: