Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

LibriNon-fiction

Norma. Una Proposta di Concettualizzazione per la Sociologia del Diritto e le altre Scienze Sociali

Norma. Una Proposta di Concettualizzazione per la Sociologia del Diritto e le altre Scienze Sociali

In questo volume viene proposta una concettualizzazione per il termine ‘norma’ utilizzabile in scienze empiriche quali la sociologia del diritto e altre scienze sociali, inclusa l’etologia. Le norme sono concettualizzate come disposizioni (psichiche) a provare emozioni normative all’indirizzo di comportamenti oggetto di percezione o rappresentazione. Una norma è ad esempio la disposizione di un cliente ad adirarsi qualora, nonostante la prenotazione, il ristoratore non gli faccia trovare il ‘suo’ tavolo. Per evitare ogni circolarità, le emozioni normative sono concettualizzate extranormativamente come emozioni che o emergono o vengono riplasmate in virtù dell’interazione del bambino con la propria figura di accudimento e sono ‘normative’ nella misura in cui l’interazione da cui originano è condizionata dal fatto che il bambino concepisce tale figura nel modo in cui i monoteismi concepiscono l’unico Dio. Speciale importanza viene data all’ira – intesa come aggressività reattiva socializzata –, alla quale viene ricondotto il senso del diritto (soggettivo) e che per questo viene anche chiamata ’emozione giurale’ (dove ‘giurale’ è aggettivo di ‘diritto soggettivo’). Spazio viene altresì dato a emozioni normative diverse dalle emozioni giurali (chiamate stipulativamente ‘morali’), quali l’indignazione – intesa come una forma di aggressività proattiva socializzata –, il disgusto, il disprezzo, il senso di colpa, la vergogna e l’orgoglio. Il volume si conclude con una ricostruzione di come, empiricamente, possono venire intesi termini come ‘deve’ e ‘può’ e con una riformulazione degli idealtipi di azione sociale di Max Weber sulla base delle idee qui sviluppate.

Genere: Saggistica

Soggetto: Diritto

Casa editrice:

LED Edizioni Universitarie

Anno di pubblicazione: 2022

Luogo di pubblicazione: Milano

Numero di pagine: 126

Prezzo: 27

ISBN: 978-88-7916-992-9

Diritti stranieri: Valeria Passerini - Tiziana Battaglia


Norma. Una Proposta di Concettualizzazione per la Sociologia del Diritto e le altre Scienze Sociali

Edoardo Fittipaldi

Edoardo Fittipaldi insegna Sociologia del diritto presso l’Università degli Studi di Milano. Si interessa all’empiricizzazione dei concetti giuridici e al rapporto tra dogmatiche giuridiche e sociologia del diritto. Ha pubblicato numerosi libri tra cui Scienza del diritto e razionalismo critico. Il programma epistemologico di Hans Albert per la scienza e la sociologia del diritto (Giuffrè 2003).

Share: