Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

LibriNon-fiction

Pensare e fare formazione psico-sociale

Pensare e fare formazione psico-sociale

Questo libro raccoglie diversi pensieri che gli autori hanno elaborato nel corso degli anni (40 nel caso di Massimo Bellotto), e che ora intendono ‘consegnare’ alla nuova generazione che opera nell’ambito della formazione. Vengono trattate in particolare questioni inerenti alla cosiddetta formazione psico-sociale: riflessioni teoriche ed operative generate da molteplici esperienze di lavoro, dallo studio e dalla discussione con bravi professionisti. Anche le culture organizzative vengono fatte oggetto di riflessione, in particolar modo per quanto riguarda quegli aspetti in grado di legittimare certi tipi di formatore a scapito di altri. Nel frattempo, il mondo è cambiato, le culture organizzative si sono evolute e le discipline psicologiche hanno costruito nuove conoscenze. Ciò attiva nuovi metodi e tecniche d’intervento, e, allo stesso tempo, si corre il rischio che la formazione si appiattisca sulle mode vigenti, funzionali sempre più ad implementare la potenza del sistema e sempre meno a coltivare lo sviluppo e la qualità della vita delle persone che lavorano nelle organizzazioni. Permane quindi per chi fa formazione la necessità di pensare, di fermarsi a riflettere, di fondare la propria prassi su concetti e metodi consistenti, di esercitare la propria discrezionalità con leggerezza e con autonomia di giudizio. Ci auguriamo pertanto che questo libro costituisca un viaggio tra i molteplici significati del concetto di formazione e delle pratiche ad esso legate, in modo che al lettore sia consentito accedere al panorama ampio, ricco e diversificato del complesso ambito di studio e intervento che è la formazione. Il tutto nella speranza che quanto si trova scritto in questo libro stimoli e attivi soprattutto riflessioni contro ogni dogmatismo e sterile tecnicismo applicabile nella formazione.

Genere: Saggistica

Soggetto: Pedagogia ed educazione

Casa editrice:

LED Edizioni Universitarie

Anno di pubblicazione: 2021

Luogo di pubblicazione: Milano

Numero di pagine: 330

Prezzo: 40

ISBN: 978-88-7916-984-4

Diritti stranieri: Valeria Passerini - Tiziana Battaglia


Pensare e fare formazione psico-sociale

Massimo Bellotto - Riccardo Sartori

Massimo Bellotto è stato Ordinario di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni all’Università di Verona. Le sue pubblicazioni vertono sugli aspetti teorici e metodologici della formazione, le culture organizzative, i valori inerenti allo sviluppo personale e professionale.

Riccardo Sartori è Professore Associato di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Verona. Le sue pubblicazioni spaziano dalla valutazione del personale, alla formazione, all’innovazione organizzativa

Share: