Il sito è in lavorazione. Ci scusiamo di eventuali inconvenienti.

Il libro italiano nel mondo

FictionLibri

Quindici mesi

Quindici mesi

Edi Fabris con inesausta vena letteraria ci offre in questa sua nuova opera uno spaccato della vita militare di una recluta.

(…) per tanti ragazzi quel periodo, magari accolto e poi vissuto con tanti mugugni e lamentazioni, costituiva un momento peculiare della loro crescita. Una sorta di spartiacque esistenziale, fine del periodo adolescenziale e inserimento nella vita degli adulti.

Edi Fabris con inesausta vena letteraria ci offre in questa sua nuova opera uno spaccato della vita militare di una recluta. Non la banale naia di tanti suoi coetanei dirottati altrove, ma l’esperienza di alpino, approdo naturale e pressoché irrinunciabile per i giovani friulani.

Quindici mesi di vita vissuta, raccontati con la puntigliosa puntualità del cronista di razza, un itinerario suggestivo tra le numerose caserme alpine della regione, alcune delle quali ora dismesse. Un patrimonio di conoscenze e amicizie personali, i problemi legati a una disciplina e un’obbedienza serrate, la lingua lunga penalizzante. Le piccole conquiste personali alla ricerca di soluzioni vantaggiose, imboscarsi in fureria, farsi incaricare di servizi ambiti fuori caserma anziché il noioso addestramento formale.

Singolare il modo in cui Fabris ha concepito il suo lavoro: con lo scrupolo di non cedere a qualche forma di soggettiva autocelebrazione, ci avverte, tra le righe, di non aver voluto scrivere la sua autobiografia. Ogni tanto, quasi di sfuggita, identifica l’io narrante con un tale Ortolan, poi arrivato al congedo con il doppio baffo di caporalmaggiore. Chiaro comunque il registro personale, del resto sarebbe difficilmente concepibile un racconto così puntuale e ricco di notazioni soggettive se non fosse stato vissuto e metabolizzato in prima persona. (…)

(Dalla Prefazione di Bruno Pizzul)

Genere: Biografie/autobiografie/memorie

Soggetto: Storia / Filosofia / Religione

Casa editrice:

Aviani&Aviani editori

Anno di pubblicazione: 2020

Luogo di pubblicazione: Udine

Numero di pagine: 120

Prezzo: 16

ISBN: 978-88-7772-310-9

Scarica Rassegna stampa

Quindici mesi

Edi Fabris

Nato a Cormons (Gorizia), giornalista di quotidiani e periodici e opinionista radiotelevisivo, è autore dei romanzi ’Il sacro fuoco’ e ’Il quieto vivere’ ’L’amante veneziana’, i saggi di argomento sportivo ’Un pallone, una passione’ e ’Vite di sport’ e della raccolta di racconti e poesie ’Sensazioni’. Suoi brani sono inoltre inseriti in antologie nazionali. Ha ottenuto svariati riconoscimenti in premi letterari nazionali.

Share: