Cerca nel catalogo

Ricerca avanzata nel catalogo dei libri di New Italian Books

Skip to content Skip to footer

Che senso ha il talento? Qual è la missione dei rari esemplari additati al nome di Fuoriclasse? Devis Moraschino – detto l’Alieno – a soli 14 anni passa da campi di calcio in terra battuta a quelli in erba verde smagliante dell’Accademia, in cui branchi di adolescenti faticano per un sogno: raggiungere le stelle del calcio. Sotto l’asfissiante controllo del padre, l’Alieno si afferma come il più forte tra le promesse della seria A, finché sparisce nel mezzo di un match. Sulle tracce di un talento scomparso, storie di rinascite e vendette s’intrecciano alla stregua dei migliori noir esistenziali, fino a unirsi come le tappe della vita d’un fuoriclasse, smanioso di cambiare proprio tutto (a partire dal suo stesso genere) e cercare una soluzione al dilemma che lo dilania: eccellere nel calcio o sovvertirne le regole morali? Un libro che intreccia la poesia del gioco del pallone, la violenza degli ambienti omofobi e l’esempio di libertà e irrequietezza vitale della scelta LGBT+


Galligani Gabriele

Gabriele Galligani (1986) è nato a Genova e insegna italiano e storia alle scuole medie. Laureato in cinema a Bologna, ha frequentato la Sorbona e lavorato per produzioni cinematografiche parigine e berlinesi. Film documentari e cortometraggi da lui montati e scritti sono stati selezionati da festival nazionali e internazionali.